Blog posts

Confettura di ciliegie fatta in casa

Confettura di ciliegie fatta in casa

Dolci con cottura, Marmellate, Speciali_Homepage

Confettura di ciliegie

La confettura di ciliegie è tra le conserve più golose ed apprezzate!
Regina incontrastata di giugno, la ciliegia è perfetta per dare vita ad una confettura da conservare tutto l’anno.
La confettura di ciliegie è ottima se servita per la colazione o la merenda, spalmata su pane o magari pan brioche.
Inoltre è ideale per farcire torte o arricchire l’impasto di alcuni dolci e biscotti.
Tre soli ingredienti per conservare a lungo sapori e profumi di questo frutto tipicamente estivo.
Confettura di ciliegie

Confettura di ciliegie fatta in casa

Ingredienti:
1 kg di ciliegie
350 g zucchero semolato
1 limone bio

Procedimento:
Lavate le ciliegie e privatele del nocciolo.
Versatele in una capiente terrina insieme allo zucchero, zeste di limone e al succo di mezzo.
Lasciate macerare la frutta, coperta da pellicola alimentare, per 12 ore.
Eliminate le bucce di limone e versate il composto in una casseruola di acciaio dal fondo spesso.
Portate la confettura ad ebollizione; mescolate di tanto in tanto con un mestolo e lasciate cuocere per 1 ora e ½.
Se amate un composto liscio e compatto, a metà cottura, frullate la confettura di ciliegie con un frullatore ad immersione.
Versate la confettura calda in vasetti sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli fino al completo raffreddamento.
Conservate la confettura di ciliegie in un luogo fresco e asciutto.

Note: Aggiungete una mela in cottura, è il gelificante naturale di confetture e marmellate.
Eliminate la schiuma in superficie con una schiumarola; sterilizzate i vasetti in forno a 160°C per 30 minuti.
La confettura di ciliegie si conserva per un paio di mesi e dopo l’apertura di ciascun barattolo in frigorifero.
Con queste dosi otterrete 4 vasetti di confettura da 150 ml.

Confettura di ciliegie

Seguitemi su Facebook Google+ Pinterest Instagram e Twitter

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *