Blog posts

Casatiello dolce della Costa d’Amalfi

Casatiello dolce della Costa d’Amalfi

Cucina Campana, Cucina tipica, Dolci, Dolci con cottura, Speciali_Homepage

Casatiello dolce

A Pasqua la Costiera Amalfitana porta la tradizione in tavola!
Alcune delle ricette, che ancora oggi si realizzano nella maggior parte delle case, sono tra le più antiche.
Il casatiello dolce è una di queste: una soffice base ricoperta di naspro bianco.
La superficie è decorata con confettini colorati detti diavolilli, ovetti di cioccolato e il classico agnellino di zucchero.
Una ricetta della tradizione che non può mancare insieme al casatiello napoletano dolce e salato, tortano e pastiera.
Cosa aspettate?
Preparate il casatiello dolce della Costa d’Amalfi dal sapore genuino e con ingredienti impreziositi da quel tocco segreto che solo le antiche tradizioni custodiscono.
Casatiello dolce

Casatiello dolce della Costa d’Amalfi

Ingredienti per 3 casatielli da 20 cm:
6 uova intere
222 g farina 00
162 g zucchero semolato

Per lo sciroppo di limone:
60 g succo di limone bio
60 g zucchero semolato
1 tazzina da caffè di acqua

Per la decorazione:
350 g confettura di albicocche
500 g zucchero fondente
confettini colorati
ovetti di cioccolato
agnellino in zucchero o marzapane

Procedimento:
Montate 6 tuorli d’uovo e metà degli albumi con lo zucchero semolato.
Lavorate il composto per 15 minuti fino a renderlo gonfio e spumoso.
Unite a mano e in più riprese la farina setacciata; amalgamate delicatamente.
Montate a neve ferma le rimanenti chiare d’uovo e aggiungetele all’impasto con movimenti dal basso verso l’alto.
Imburrate e infarinate tre stampi di 20 cm di diametro e suddividete il composto in parti uguali.
Versate l’impasto negli stampi riempiendoli per ⅓ della loro capienza; infornate a 170°C per 20 minuti circa.
Lasciate raffreddare e sformate su piatti da portata.
Preparate lo sciroppo portando a bollore il succo di limone con zucchero e acqua.
Mescolate e lasciate cuocere per 10 minuti a fiamma moderata; fate raffreddare e tenete da parte.
In un pentolino portate a leggero bollore anche la confettura di albicocche.
Riprendete le basi e bagnatele in superficie con lo sciroppo di limone; ricopritele con un leggero strato di confettura.
Fate sciogliere lo zucchero fondente a 50°C e colatelo su ciascun casatiello dolce.
Decorate velocemente con confettini colorati, ovetti di cioccolato e l’immancabile agnellino posto al centro.
Casatiello dolce

Seguitemi su Facebook Google+ Pinterest Instagram e Twitter

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *