Blog posts

Pollo alla Brace o al Barbecue

Pollo alla Brace o al Barbecue

Collaborazioni, Il Salato di Rose, Secondi Piatti

Il Pollo alla Brace o al Barbecue è un Secondo Piatto apprezzato da tutti, utilizzando delle spezie e un’emulsione per condirlo, potrete creare un sapore ricco che impressionerà tutti i vostri ospiti.
L’aspetto migliore di questa ricetta è che il Pollo può essere cotto sia in forno che alla griglia, a seconda dei gusti personali, una presenza irrinunciabile nella grigliata mista all’Italiana.
Per ottenere un perfetto Pollo alla Brace non bisogna essere grandi esperti ma sicuramente si devono seguire delle piccole indicazioni per realizzare una pietanza ad Hoc e un barbecue perfetto.
In casa il Maestro del Barbecue è mio padre Giuseppe .. Veramente non solo .. si sa gli uomini in cucina sono nettamente superiori di noi donne, nonostante tutti i momenti preziosi che passiamo tra i fornelli.
Sembra che il mio babbo abbia una predisposizione naturale, vuoi che sia nato e cresciuto in un Paese di mare come Positano o che abbia acquisito tutta la Cultura Gastronomica Partenopea .. Vuoi che nato nel periodo del secondo dopoguerra abbia dovuto procacciarsi cibo povero per se e la famiglia.
Una famiglia tradizionalmente povera, come tutti a quei tempi: si viveva coltivando campi e allevando animali e sostentandosi con i prodotti della terra.
Infine, ma non per importanza, mio padre è stato quel figlio indipendente che aveva vita sociale, lavoro, ritmi serrati, casa indipendente e dunque è stato sempre naturale per lui aiutare la famiglia ma anche sostentarsi da solo.
Probabilmente è per questo che tra le sue mani anche un semplice condimento acquista sapore, gusto … un profumo che sa sempre di buono!
E’ dunque dal mio babbo che apprendo piccole nozioni in cucina, non chiedendole, ma osservandolo.
Il primo fattore per un perfetto Barbecue è sicuramente la scelta di un Pollo ruspante e genuino da acquistare presso un allevatore locale, che sia preferibilmente spiumato e sviscerato per evitare la proliferazione di batteri.
La carne di un galletto ruspante avrà sicuramente un gusto più deciso e difficile da intenerire durante la cottura, ma con i dovuti accorgimenti sarà quella pietanza che vi permetterà di portare in Tavola un Secondo Piatto di elevato profilo.
Il secondo fattore consiste in un’ottima marinatura del Pollo e relativo tempo di riposo.
Il terzo fattore da tenere in considerazione è quella crosticina croccante e dorata che è pura estasi gastronomica assieme alla carne tenera e succulenta.
Il quarto fattore è dato dalla giusta cottura: il Pollo alla Brace ha bisogno di essere “Ben Cotto”, ciò significa non servire carne a cottura media o al sangue ne un galletto stracotto o bruciato, ma prestare attenzione al metodo e tempo di cottura dello stesso.
Inoltre indispensabile è dare il giusto aroma al Pollo alla Brace esaltandone il sapore con i giusti aromi come gli Insaporitori Ariosto, Mix di erbe sapientemente miscelate per esaltare il gusto e il piacere della buona Tavola.
Ariosto propone nuove idee in cucina senza alcuna aggiunta di ingredienti non naturali.
Gli Insaporitori Ariosto non contengono glutine o tracce di glutine e pertanto possono essere utilizzati anche dai Celiaci.
Rosmarino, Salvia, Ginepro, Alloro, Origano, Timo, Maggiorana, Basilico e Coriandolo alcune delle erbe che compongono gli Insaporitori Ariosto.
Infine, al momento di servire in Tavola il Pollo alla Brace, è indispensabile accompagnarlo con un’emulsione di limone, olio e sale che inumidirà ed esalterà maggiormente il gusto del Pollo al Barbecue.
Seguitemi in Cucina oggi prepariamo un perfetto Pollo alla Brace.

Pollo alla Brace o al Barbecue

Pollo alla Brace o al Barbecue

Ingredienti:
1 Galletto ruspante
3 Limoni per la marinatura
10 g Insaporitore per Carni Arrosto e ai Ferri
Sale

Per l’emulsione:
2 Limoni
qualche goccia di Olio EVO
sale

Procedimento:
Pulite, spiumate e sviscerate il Pollo.
Tagliate il galletto in pezzi, ponetelo in un’ampia ciotola e conditelo con il succo di limone, sale e l’ Insaporitore per Carni Arrosto e ai Ferri Ariosto
Dopo la spremitura dei limoni adagiate anche i limoni stessi nella terrina e fate macerare il Pollo per 3 ore minimo ( meglio se tutta la notte).
Preparate il barbecue versando il carbone e facendolo bruciare fino a creare la brace che non dovrà presentare fiamme.
Prendete il Pollo, praticate dei tagli su ciascun pezzo, adagiatelo sulla griglia e portate a giusta cottura avendo cura di girarlo da ambo i lati.
Il Pollo alla Brace deve presentare una carne ben cotta e una perfetta doratura della pelle, che potrete ottenere facilmente inumidendo di tanto in tanto il Galletto con l’emulsione preparata miscelando limone, olio EVO e sale.
Servite subito in Tavola il Pollo alla Brace accompagnato da una delicata emulsione e adagiato su foglie di radicchio o lattuga.
Bon Appétit!

Pollo alla Brace o al Barbecue

Seguitemi su Facebook Google+ Pinterest Instagram e Twitter

Rose Passion in Collaborazione con Ariosto S.p.A.

logo-ariosto

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *